Condividere…parte seconda!

Dopo la mattinata introduttiva del 6 marzo, che per altro è stata stupenda, mi ha arricchito tantissimo e mi ha dato la possibilità di poter contagiare col mio entusiasmo anche altre persone, continuiamo col seminario pratico!
In questa occasione ci divertiremo a produrre tutti i nostri prodotti cosmetici!
Vi aspetto per passare una splendida giornata tutti assieme!!

invito alessandra 1 maggio seminario pratico

Condividere…

Dopo qualche anno di autoproduzioni ho deciso di provare a condividere con gli altri le mie conoscenze…partendo dalla cosmesi naturale!
Non lo chiamerei corso, ma forse vuole essere più una CONDIVISIONE con altre persone delle mie conoscenze acquisite con corsi ma soprattutto con tanta passione e tanti tentativi da sola, condividendo anche i miei errori in modo da evitarli agli altri!
Non mi dilungo troppo….lascio qui sotto la locandina con tutte le info….

 

Invito fax simile per corso da Alessandra blog

Collaborazione con ViviSostenibile

logo_smallMettersi in gioco non è facile, sopratutto di questi tempi, ma se lo fai con forza e passione il cambiamento diventa necessario e quasi inevitabile, rimettendo in discussione se stessi e i paradigmi che hanno sempre  imposto le regole ed un unico stile e modo di intendere la vita.
Quando la vita diventa il lavoro principale e non viceversa si iniziano a raccogliere i frutti e le soddisfazioni, ed ora Silvia inizierà la collaborazione con l’associazione e il team di  ViviSostenibile , dove scriverà ogni mese sul loro blog delle sue esperienze e delle sue pratiche di autoproduzione 🙂 .
Continua a leggere

Noi siamo Pane

85d08c11f6ed3a4b952785622699fccdAvevo smesso di mangiare il pane perchè non riuscivo più a digerirlo, mi gonfiava e mi faceva “umidità” nello stomaco, per questo l’avevo escluso dalla mia “alimentazione”, l’elemento antico che ha salvato, sfamato e nutrito l’uomo per millenni non mi apparteneva più.
Ma il pane che siamo abituati a mangiare non è più da considerarsi “alimento” ma bensì come un agglomerato di lievito artificiale e farine industriali che non hanno nulla a che vedere con la cultura del fare il pane.
Continua a leggere

Il Corpo e la Terra

wendell-berryHo da poco finito di leggere “Il corpo e la terra ” di Wendell Berry, forse più noto per  “La rivoluzione del contadino impazzito”.
E’ un libricino di neanche 100 pagine, che ti entra dentro con un’incredibile capacità detonante, in grado di scuotere  l’anima e la mente che insieme “abitano” il corpo come noi abitiamo la terra.
Le riflessioni mature e le intuizioni profonde contenute, sono talmente forti che sento il bisogno estremo di condividerle, e di urlare con forza contro la  follia quotidiana in cui siamo immersi e in cui siamo stati portati dall’uomo “moderno”, il quale non ha nessun diritto di distruggere ciò che non ha creato.
Continua a leggere

Che Banca!

banca-del-tempo-300x211Eh no….non intendo la banca dove ognuno di noi ha da sempre (ahimè!)  depositato i propri risparmi. STO PARLANDO DELLA BANCA DEL TEMPO!
Circa un paio di mesi fa ho iniziato a domandarmi come poter usufruire di taluni servizi, prestazioni o saperi senza per forza dover utilizzare i soldi ma mettendo a disposizione ciò che invece so fare io e che eventualmente possa a  sua volta servire ad altri: uno scambio, niente di nuovo in realtà. Ma ecco così che mi imbatto su internet nella Banca del Tempo, una realtà di cui avevo già sentito parlare tante volte ma che non avevo approfondito molto. Continua a leggere